fbpx

Le mostre si spostano in albergo: cinque meravigliosi Art-Hotel in Italia

16 Aprile 2021
848 Visualizzazioni

Riscoprire l’arte attraverso gli Hotel.

Com’era il detto? Impara l’arte e mettila da parte! Esatto, ma in questo caso però il proverbio non vale perché l’arte la fa da padrone. È il caso degli alberghi che ormai sempre più si stanno ri-modernizzando inserendo opere d’arte come fotografie, sculture, tele ed installazioni sia temporanee sia fisse, all’interno delle proprie stanze e sale d’attesa.

Questo tipo di attrattività è già presente in America da diverso tempo e finalmente è arrivata anche nel nostro paese. È doveroso ricordare, inoltre, che ormai queste strutture chiamate anche Art-Hotel, si affidano sempre più a curatori, architetti e designer per essere pubblicizzati e per rendere questi alberghi ancora più attraenti, oltre a essere anche un trampolino di lancio per artisti emergenti e affermati.

Diventare un possibile acquirente sorseggiando un caffè?

Sarà una questione di business, di maggiore attrattiva per il cliente, sta di fatto che l’arte attrae l’occhio umano e invoglia la persona a guardarla anche solo per un istante tanto da diventare praticamente indispensabile. Ed ecco perché riposare in una camera d’albergo con accanto un Warhol o altre opere può rilassare ulteriormente l’ospite oltre ad abbellire e rendere più confortevole l’ambiente.

E quindi chi non vorrebbe fare una buona e sana colazione davanti alla vista di questi lavori artistici? Per di più senza la presenza di tutte quelle persone accalcate che si possono trovare sicuramente in un museo. E volendo, una volta bevuto un buon caffè, si può decidere anche di acquistare l’opera proprio perché spesso sono in vendita. Ecco quindi, per tutti gli appassionati e non, una selezione di 5 Art-Hotel che possono fare al caso.

Cinque Art Hotel in Italia che vi consigliamo

  • NYX Hotel, Milano

Questo Art Hotel si trova a due passi dalla Stazione Centrale di Milano, nodo strategico di passaggio grazie alla numerosa presenza di persone che arrivano nel capoluogo milanese. La caratteristica principale del NYX Hotel è la quantità di opere di street art presenti che donano un forte impatto sul visitatore o ospite. Inoltre gli spazi interni presentano un design contemporaneo e appunto urbano contraddistinto dalle opere di questi artisti. Hotel, quindi, in cui vale la pena soggiornare per rimanere avvolti dalla street art, una nuova forma di arte moderna.

  • Residence Duparc, Torino

In prossimità del Parco del Valentino, dove risiede anche la Facoltà di Architettura, trova posto questo elegante e raffinato residence a 4 stelle dal gusto artistico. Il quartiere dove risiede il Duparc è San Salvario, caratterizzato in particolare dalla presenza di millennial in quanto offre diverse vie con locali, musei e negozi adatti per questa generazione. Ospita una collezione d’arte contemporanea di artisti italiani tra cui Michelangelo Pistoletto oltre ad altri servizi come ristorante e centro benessere.

  • Byblos Art Hotel, Verona

Meraviglioso albergo realizzato da Dino Facchini, ovvero il proprietario del famoso marchio di moda Byblos. Situato in un grande parco a due passi dalla città di Romeo e Giulietta, questo Art Hotel ospita gallerie d’arte contemporanea permanenti. Non a caso gli artisti che espongono le proprie opere, come il famoso giapponese Takashi Murakami, sono stati ispirati dalla visita di questa villa veneta del XVI secolo trasformata appunto in albergo-galleria. Sarà forse un caso che gli artisti, i quali si innamorano di questa struttura, si trovino proprio nella città dell’amore?

  • Gallery Hotel, Firenze

Situata nelle vicinanze di Ponte Vecchio, nel cuore del capoluogo toscano, questa boutique hotel di 4 stelle, di proprietà della famiglia Ferragamo -nota casa di moda italiana- ospita al suo interno mostre di fotografia e di arte contemporanea. Inoltre è presente un rooftop con bar e ristorante che permette di beneficiare della vista sulla città.

  • Rome Cavalieri, Roma

Chi visita la capitale non può non passare almeno una volta per questo elegante hotel situato sulla collina di Monte Mario a pochi passi dal centro della città eterna. Contiene al suo interno una grande vastità di collezioni di opere d’arte quali un trittico di Gian Battista Tiepolo del 1725, i famosi “Dollar Sign” di Andy Warhol ma anche una serie di mobili preziosi risalenti al periodo francese di Luigi XV. Inoltre, perché non fermarsi a degustare le prelibatezze del ristorante La Pergola classificato tre stelle Michelin.

Ecco perché, forse, imparare l’arte serve davvero anziché metterla da parte.

Leggi anche: