Cocktail di tendenza 2018: finita l’era delle cannucce. Era ora! Ma forse anche quella del ghiaccio…

27 aprile 2018
7 Condivisioni 893 Visualizzazioni

A fine marzo si è svolto a Las Vegas il Nightclub & Bar Convention and Trade Show. Tre giorni per scoprire tutte le novità nel mondo dei cocktail e della miscelazione. Ecco i trend alcolici più interessanti e i cocktail di tendenza 2018.

 

Finita l’era delle cannucce, ed era ora
Ed è merito nostro, cari Millennial. Noi, con le nostre manie ambientaliste (manie si fa per dire), ci siamo lamentati così tanto dello spreco di plastica causato da questi inutili oggetti, che alla fine i barman ci hanno dato ascolto. Per fortuna: sono anche orrende e non parliamo del lato igienico. Ma soprattutto vuoi mettere sorseggiare un drink poggiando le labbra su un bicchiere di vetro o succhiando da una cannuccia di plastica?

Il Single Malt non è più prerogativa della Scozia
Il Single Malt è un whisky di malto ricavato dalla distillazione di solo orzo in alambicchi di rame. Quindi, a ben vedere, può essere fatto ovunque. Così oggi i Single Malt sul mercato provengono anche da Giappone, Stati Uniti, Australia, Nuova Zelanda e Belgio. Da provare.

Addio ghiaccio, arrivano gli spirit ghiacciati
Finché non li proveremo, non possiamo dire se siano una sciocchezza o una trova fantastica. Pensato per i locali più che per uso domestico, il liquore ghiacciato è un prodotto dell’azienda beyond zero. Tradotto: i cocktail di tendenza 2018 non saranno annacquati. I nuovi drink potrebbero essere più forti di quelli a cui siamo abituati. Noi siamo grandi fan del ghiaccio, quindi accettiamo la novità con curiosità, ma anche riserva.

Tutti pazzi per l’acqua
Non sono una novità le acque minerali care più di una bottiglia di champagne, ma pare il bicchiere di minerale debba essere annoverato tra i cocktail di tendenza 2018 … Tra quelle che vanno per la maggiore c’è Svalbardi, dalle isole Svalbard norvegesi: pura acqua artica al prezzo di 100 $ per 750 ml. A questo non ci piegheremo, Millennial. Noi l’acqua la beviamo di rubinetto. Al bar soprattutto.

Classic!
Sì, l’avevamo già detto e ora ne abbiamo la conferma. Tra i cocktail di tendenza 2018 tornano i grandi classici. Ordinate un Boulevardier, un Vieux Carrier o un Old Fashioned. Non sbaglierete. Sta tornando di moda anche il rum, quindi preparatevi a ordinare un sacco di Daiquiri (rum, succo di lime, sciroppo di zucchero).

Infusion Mood
Sempre di più si sta diffondendo l’infusione di liquori con sapori naturali e spesso preparati artigianalmente. Baileys ha appena lanciato Almande, un liquore al latte di mandorle senza glutine e senza latte. Il mondo della miscelazione vuole bene a tutti e non si scorda proprio di nessuno, nemmeno dei vegani.

 

LEGGI ANCHE: Quanto alcol si può bere al giorno? Dipende dal giorno della settimana…

 

Potrebbe interessarti

Sono Giapponese! Lesson 50? Come affrontare le riunioni di lavoro? Ce lo insegna il Giappone!
Appuntamenti
21 visualizzazioni
Appuntamenti
21 visualizzazioni

Sono Giapponese! Lesson 50? Come affrontare le riunioni di lavoro? Ce lo insegna il Giappone!

Kentaro Hara - 21 ottobre 2018

Come affrontare le riunioni di lavoro in Giappone? Cerca di non essere considerato presuntuoso, altrimenti devi accettare l’ordine silenzioso dei…

Scarpe V design: lusso intelligente per Millennial dal cucchiaio di legno
Moda
7 condivisioni94 visualizzazioni
Moda
7 condivisioni94 visualizzazioni

Scarpe V design: lusso intelligente per Millennial dal cucchiaio di legno

Consuelo Crespi - 20 ottobre 2018

Le scarpe V design sono un connubio di lusso e minimalismo, e un ritorno all’artigianalità italiana. Per Millennial che, al…

Something in the Way testo: i Nirvana ci hanno rovinato l’adolescenza  
Cultura
3 condivisioni70 visualizzazioni
Cultura
3 condivisioni70 visualizzazioni

Something in the Way testo: i Nirvana ci hanno rovinato l’adolescenza  

Consuelo Crespi - 19 ottobre 2018

Questa mattina mi sono svegliata e, scrollando le varie pagine social, una notizia spaventosa mi è capitata davanti agli occhi. “NIRVANA REUNITED”, con l’immagine…