fbpx

Quali sono le mete preferite nel periodo natalizio?

19 Dicembre 2023
610 Visualizzazioni

Il periodo natalizio è un’opportunità unica per immergersi nell’atmosfera magica di diverse destinazioni, dove luci scintillanti, mercatini natalizi, spettacoli e specialità enogastronomiche locali creano un’esperienza indimenticabile. Ma quali sono le mete preferite nel periodo natalizio

Le destinazioni da valutare spaziano dall’Europa all’Asia, fino ad arrivare all’America passando per l’Italia. In questo articolo troverete una lista delle mete più gettonate che, anno dopo anno, non deludono le aspettative dei turisti occasionali e abitudinari. 

Prima di iniziare ci teniamo a ricordarvi che, per il vostro prossimo viaggio in aereo di questo o il prossimo Natale, cercando “parcheggio aeroporto Bologna” o della città di partenza potrete trovare opzioni di parcheggio in cui lasciare la vostra auto durante il viaggio. Esperta nel settore è la piattaforma Parkos.it, vero e proprio comparatore di parcheggi che vi permetterà di trovare l’opzione migliore per voi.

Da Strasburgo a Salisburgo: i mercatini e la città di Babbo Natale

Conosciuta anche come la “Capitale del Natale”, Strasburgo in Francia incanta da sempre i visitatori con le sue peculiarità e con il suo celebre mercatino che vanta oltre 300 bancarelle. Le case addobbate, le luci scintillanti e l’atmosfera fiabesca rendono Strasburgo un’irresistibile meta natalizia. Lo stesso vale per Rovaniemi in Finlandia, dove si può vivere un’esperienza natalizia decisamente autentica. 

Situata al circolo polare artico, Rovaniemi è la destinazione ideale, nonché la “Città di Babbo Natale”. Si tratta di una delle mete preferite nel periodo natalizio anche perché permette di visitare il Villaggio di Babbo Natale e godersi un’aurora boreale che lascia sempre a bocca aperta. Anche i mercatini natalizi della Germania sono rinomati in tutto il mondo, ma Colonia brilla con una luce particolare durante le festività. Anche in questa città non mancano le bancarelle e l’atmosfera è a dir poco suggestiva.

Durante le festività, la città natale di Mozart si trasforma in un vero e proprio paradiso. Il mercatino di Natale di Salisburgo è famoso per le sue decorazioni tradizionali, le melodie natalizie e le prelibatezze gastronomiche austriache. Il centro storico, con le sue strade strette e i palazzi barocchi, aggiunge un tocco di romanticismo all’atmosfera natalizia. 

Da New York a Tokyo, per pattinare sul ghiaccio e non solo

Nessun’altra città sa celebrare il Natale come New York City. Le luminarie a Times Square, l’albero di Natale al Rockefeller Center e le vetrine decorate lungo la Fifth Avenue creano uno spettacolo indimenticabile, avvalorato dalla pista di pattinaggio sul ghiaccio di Central Park. 

Anche se il Giappone non celebra il Natale in modo tradizionale, Tokyo si trasforma comunque in un paese delle meraviglie luminoso e colorato durante le festività, diventando una delle destinazioni più ambite.

Vacanze di Natale in Italia: le mete preferite nel periodo natalizio

Tra le città più ambite ci sono anche Praga, Edimburgo, Copenaghen e Barcellona, ma anche alcune città italiane come Napoli. Qui si va per passeggiare tra le vie suggestive e ammirare le originali statuette per il presepe. Poi si torna al nord verso il Trentino-Alto Adige, dove i mercatini di Natale sono davvero magnifici. Queste sono solo alcune delle mete preferite nel periodo natalizio, e ogni destinazione ha il suo modo speciale di celebrare le festività, regalando ai visitatori un’indimenticabile esperienza natalizia.