fbpx

Sgrammaticati, affamati, di fame e di follower: la “Porno società” di Paolo Simoni

Avatar
14 Gennaio 2021
353 Visualizzazioni

Si guarda attorno, tutti con il naso sullo smartphone, tutti a cercare le proprie verità attraverso il dio digitale chiamato rete…  Scuote il capo e se ne va per la sua strada non comprendendo ciò che si agita attorno a lui.

Ironico, in linea coi tempi e suonato più che mai. “Porno società” è il nuovo singolo del millennial Paolo Simoni in grandissimo spolvero che ci fa vedere come la forza dell’ironia e della parola, unita a una sapienza musicale smisurata, possano proporre una canzone letteralmente coinvolgente e carica di groove semplicemente con piano e voce.

Se sai raccontare e sai suonare cosa serve d’altro? Raccontare, a livello tecnico, un pezzo piano e voce non è proprio semplice anche perché il rischio è di non riuscire, emotivamente, a dipingere un quadro esaustivo, però quando ti ritrovi una ritmica così tosta, dove la mano destra si alterna nel doppiaggio della sinistra e in arpeggi blueseggianti, allora come si fa a non provarci?

Paolo Simoni si dimostra songwriter davvero di razza e musicista sopraffino tanto da mettersi in gioco in una modalità dove non ci sono trucchi o inganni perché quando sforni un singolo solo piano e voce o sai ciò che fai oppure sei un folle. Da gustare con cuffie di qualità e un buon drink a portata di mano!

La storia di Porno società di Paolo Simoni

Da venerdì 8 gennaio è in radio e disponibile sulle piattaforme streaming e in digital download “Porno società”, il singolo di Paolo Simoni che anticipa “Anima”, il suo nuovo album di inediti, piano e voce, in uscita il 5 febbraio (pubblicato da Riservarossa Records e distribuito da Warner Music). Online anche il videoclip del brano (regia di Riccardo Guernieri).

“Porno società” è un brano dalle sonorità jazz con cui il cantautore emiliano-romagnolo vuole ironicamente descrivere la società occidentale che insegue le mode e i pensieri di “opinionisti alla maniera, tuttologi da tastiera, sgrammaticati, affamati di fama e di follower”.

«Un gruppo di uomini di un altro sistema solare inviati a spiarci sbarcano sul nostro pianeta Terra e constatano di ritrovarsi in una società malata. Si trovano a parlare con uno dei nostri e – afferma Paolo Simoni – alla domanda: come sta andando qui da voi? Lui risponde con questa canzone».

Il nuovo album di inediti, “Anima”, è disponibile il pre-order e il pre-save al seguente link.

Questa la track-list dell’album:

  1. “L’anima vuole” (Feat. Roberto Vecchioni)
  2. “Porno Società”
  3. “Cuore di Ragazzo”
  4. “Imparare a vivere”
  5. “Non sono altro che un artista”
  6. “E invece importa”
  7. “Amico mio”
  8. “Eterna estate”
  9. “4 zampe”
  10. “Augh”

Leggi la storia di Paolo

Leggi anche: