fbpx

Priscilla ed Elvis: storia di un amore tormentato. Sofia Coppola lo porta a Venezia

8 Settembre 2023
2173 Visualizzazioni

Oggi Priscilla Presley si emoziona alla conferenza stampa del film a lei dedicato: i ricordi della sua storia d’amore con il grande Elvis sono infiniti e difficili da dimenticare. Un amore passionale ma problematico che la pellicola di Sofia Coppola, in concorso all’ottantesima Mostra del cinema di Venezia, ha voluto raccontare.

Priscilla ed Elvis Presley, una coppia che è passata alla storia. Lui una star internazionale, lei una giovane adolescente nel bel mezzo del suo sogno più grande. La loro storia d’amore è raccontata nel nuovo film di Sofia Coppola, Priscilla, la cui prospettiva, come ci lascia immaginare il titolo, è tutta femminile.

La pellicola si basa sul libro della protagonista (con Sandra Harmon), Elvis and Me, pubblicato nel 1985, ma si basa anche e soprattutto sui racconti della stessa Priscilla, presenza costante nella realizzazione del progetto. Il compito della regista non è stato semplice: se infatti da una parte c’è stato un grandissimo amore a legare i due sposi, dall’altra ci sono stati tanti, forse troppi, elementi che oggi condanneremmo come tossici e assolutamente problematici. Priscilla Presley oggi si emoziona alla conferenza stampa dedicata al film che la riguarda; i ricordi sono troppi e difficili da dimenticare e lei, nonostante tutto, Elvis lo ha amato davvero.

Alla fine, però, ha scelto di essere semplicemente se stessa: libera.

La storia d’amore tra Priscilla ed Elvis Presley: come stavano realmente le cose?

L’amore c’è stato, eccome se c’è stato: quello tra Priscilla ed Elvis è stato un rapporto tormentato, intenso, impossibile da vivere all’infinito. Lei era giovanissima, quattordici anni appena, lui ne aveva dieci in più. Lei era un’adolescente in preda ai cambiamenti della vita, lui era già un divo a tutti gli effetti. Dopo un corteggiamento durato mesi, i due finalmente si fidanzato e lei si trasferisce da lui. Il matrimonio arriva nel 1967, ovviamente a Las Vegas e dalla loro relazione nasce la loro unica figlia, Lisa Marie Presley (purtroppo deceduta a gennaio 2023 a soli 54 anni).

Elvis Presley era una rockstar e la sua vita rispecchiava il suo lavoro e gli anni del tempo: droghe, feste, viaggi lunghissimi, assenze interminabili, donne, tradimenti e ombre sempre più pesanti sulla coppia. Emerge la solitudine di entrambi, in realtà. Lui, solo nel suo caos, lei, sola tra le mura di una casa diventata soffocante. Priscilla ed Elvis si separano nel 1973, quattro anni prima della morte del re del rock.

Sapevate che Elvis disse a Priscilla di dovere aspettare il matrimonio per avere rapporti sessuali? Anche questo, racconta la donna e racconta il film, è stato un tassello piuttosto difficile da gestire. Priscilla si è per troppo tempo sentita non adeguata, aveva paura di non piacere al suo uomo, anche se i due avevano imparato nuovi modi per sedursi e per legarsi fisicamente parlando.

Ora non ci resta che aspettare il film di Sofia Coppola, intanto godetevi il teaser ufficiale. I protagonisti sono Jacob Elordi e Cailee Spaeny.

Leggi anche: