Black Mirror 4: la recensione episodio per episodio (prima di averli visti)

Pesce Pilota
29 Dicembre 2017
3512 Visualizzazioni

White Christmas è passato: è il momento di Black Mirror 4. Oggi esce la quarta stagione della serie TV che ha trasformato la tecnologia nel lupo cattivo del terzo millennio.

Il Millennial attualmente è impegnato alla ricerca dell’outfit giusto dell’ultimo dell’anno, poi sarà tutto preso dai saldi: non avrà tempo di seguire la quarta stagione per almeno tre mesi.

Quindi, per ora, accontentiamoci di una recensione (con ipotesi di trama) dei trailer di ogni singolo episodio di Black Mirror 4. 

1. USS Callister – La porno-parodia di Star Trek

Il primo episodio potrebbe assomigliare tranquillamente alla porno-parodia di Star Trek. Vediamo, infatti, effetti speciali di bassa lega, costumi che neanche la nostra nonna, ormai cieca, avrebbe potuto realizzare, un nemico che urla frasi da film di Jean Claude Van Damme e una trama banale come una scaloppina. L’apparenza potrebbe ingannare poiché in Black Mirror tutto può prendere una svolta nel giro di 30 secondi.

2. Arkangel – Ma quale “Mamma ho perso l’aereo”?

Una donna imparanoiata di perdere la figlia all’Ipercoop durante il periodo natalizio o nella vasca delle palline decide di impiantarle un chip, ancora in fase di test, nella testa per monitorarla. Ovviamente non tutto può andare bene, infatti il chip avrà controindicazioni e vedremo la bambina disegnare omicidi o essere inseguita dai cani. CHE ANSIA!

3. Crocodile – “Remember, remember the 5th of November”

Dal trailer sembrerebbe che questa donna sia una testimone oculare di un incidente/omicidio di cui dice di non ricordare nulla, ma la polizia, che è sempre un passo avanti, decide di utilizzare questo macchinario per leggerle nei ricordi e vedere l’accaduto. Chissà cosa si troverà nella mente della donna? Un pranzo di Natale troppo esagerato?

4. Hang the DJ – Un dispositivo fantastico per cuccare

Il trailer inizia con una sorta di Speed Date dove i due protagonisti avviano un dispositivo per vedere quanto tempo durerà la loro relazione. Il risultato è 12 ore. Mettetevi nei panni di questo povero Cristo che, in 12 ore, deve fare di tutto per sorprendere questa donna e convincerla che il sistema si sbaglia. Che fatica!

5. Metalhead – “Io vi troverò” ma tu continua a correre

Questo episodio si prospetta molto più ansiogeno degli altri. Primo dettaglio: è in bianco e nero. Questa donna è inseguita da qualcuno di misterioso senza saperne il vero motivo. Lei continua a dire di essere inseguita dai cani. MAH!

6. Black Museum – Il museo dei delitti apre oggi

Immaginatevi un museo dove potrete vedere gli oggetti usati dal Mostro di Firenze o da Rosa e Olindo. In questo episodio gli “oggetti di un delitto” sono esposti in un museo, ma la vera chicca è un macchinario che ti fa sentire come la vittima in un omicidio. Qualcosa andrà storto? Questo sarà un Gran Finale come si deve?

Quindi, Millennial, armatevi di ansia e pazienza e godetevi questo Black Mirror 4 da cardiopalma.

 

LEGGI ANCHE: Con chi passare Natale e Feste? Con queste 4 famiglie delle serie tv