Rimedi hangover in ufficio: come tornare umani alla scrivania

Avatar
16 Luglio 2018
811 Visualizzazioni

L’hai fatto. Di nuovo. Hai bevuto parecchio ieri sera. Solo che non era né venerdì, né sabato. E oggi devi andare al lavoro, ma sei in hangover… to-ta-le. Questo, purtroppo, non è un articolo con i migliori consigli per farsi passare la sbronza in mezz’ora e tornare a essere un fiore. Sarebbe magia e noi alla magia crediamo solo quando abbiamo in mano il terzo bicchiere. Ma ecco come tornare quantomeno umani, con i rimedi hangover in ufficio. 

Quello che devi fare per sopravvivere alla giornata di lavoro, in sintesi, è:  dare nell’occhio il meno possibile.

 

Non parlare della sbronza

Primo e più importante dei rimedi hangover in ufficio: non parlare della sbronza. Non dire che hai mal di testa o la nausea. Se qualcuno si accorge del tuo sguardo affaticato, dì che non hai dormito: per il caldo, per colpa di una zanzara, per colpa della tua ragazza/del tuo ragazzo che russava, il chiasso in strada, l’insonnia. Ma soprattutto dai la colpa al lavoro “sai è quel periodo dell’anno in cui c’è tanto da fare e sei troppo stanco per farlo”.

 

Ignora tutti

A meno che non ti venga rivolta una domanda, tu conduci la tua giornata in solitaria (non male ogni tanto, no?). Metti le cuffie e fissa lo schermo concentrato. Sei molto preso.

 

Non appoggiare la testa sulla scrivania

Sarebbe un passo falso e soprattutto ti addormenteresti sul serio. Tieniti sveglio bevendo caffè, alzandoti di frequente per andare in bagno o con qualsiasi altra scusa.

 

Esci a pranzo

… da solo. Inventati un appuntamento con un amico o una commissione, ma lascia l’ufficio, la mensa, i colleghi, il solito bar e vai a farti un giro. Mangia carboidrati, ma non mangiare pesante. Il tuo fegato è già abbastanza affaticato, non infliggergli anche la digestione del fritto.

 

Bevi

Continua a bere acqua. Non sarà mai abbastanza, anzi avrai anche la scusa per alzarti spesso per andare in bagno. A pranzo o a metà pomeriggio concediti una Coca-Cola, uno dei rimedi hangover più efficaci.

 

Datti tregua

Soprattutto se alla bevuta è corrisposta anche una notte breve di poche ore di sonno, tra le 4 e le 5 avrai un crollo. Il tuo cervello si spegnerà e il tuo corpo anche. Se puoi chiedi di uscire prima e vai a dormire un po’.

 

LEGGI ANCHE:

Cosa fare in aeroporto per passare il tempo? Che domande, BERE! (in questo modo)

Quanto alcol si può bere al giorno? Dipende dal giorno della settimana…