Un nuovo Monopoli per i millennial che non vogliono passare dal via

Avatar
7 Gennaio 2019
604 Visualizzazioni

Torna il famoso gioco di contrattazione ma stavolta è espressamente per i millennial

Negli anni 90 si giocava a Monopoli per molti giorni dopo le Feste. Era un modo confortevole per passare le serate e finire gli avanzi dei vari party di fine anno. I millennial ne hanno una gran nostalgia e i furbissimi strateghi del giocattolo, quelli della Hasbro l’hanno intuito.

Così hanno lanciato, per ora in America Monopoli for Millennials. Trovata geniale: c’è il solito vecchio zio, Mr Monopoly che si fa un selfie e indossa gli auricolari. Invece di acquistare proprietà e accumulare denaro, i giocatori scoprono destinazioni, che vanno dal seminterrato dei genitori al ritiro settimanale per la meditazione.

Il nuovo Monopoli per i millennial ovviamente prende in giro la generazione con i soliti cliché che girano ormai da anni: la cosa ha fatto incazzare i millennial online, ma le fiamme si sono spente rapidamente.

Qualche agit prop ha fatto una prova: rintracciata su Amazon un autentico Monopoli for millennials, ha riunito gli amici per giocare e capire che cosa avesse capito la Hasbro della nostra generazione.

Risultato del test: alcuni hanno trovato il nuovo Monopoli offensivo, mentre altri hanno apprezzato l’ironia. I millennial si sono trovati quasi sempre a corto di denaro e oberati dai debiti e rate arretrate. Pochissime le possibilità di aumentare le entrate o risparmiare per il futuro. Nonostante ciò, e nonostante le sue biciclette, lo yoga e i commenti cattivi stampati sulle caselle, il gioco è stato, pare, sorprendentemente divertente.

 

In ogni caso il commento degli impazienti millennial giocatori è stato: «Per fortuna Monopoli for Millennials è misericordiosamente più breve della versione tradizionale, e lascia il tempo per attività migliori».

LEGGI ANCHE:

L’Esercito inglese corteggia i millennial. Sfottendoli

I millennial negli hashtag del 2019

Cortometraggio Apple Natale 2018: creativi, liberatevi dalle insicurezze!

I millennial talvolta sono così babbi che sono vittime di violenza sugli uomini

Ambiente e psicologia Millennial: quanto ci hanno influenzato i genitori?