The Millennialist

Avatar

Le news di The Millennialist:

Il graffito di Banksy a Venezia: una spiegazione plausibile

Pubblicato il: 25 Mag 2019

Il celebre writer Banksy a Venezia per provocare: ha piazzato l’opera Il piccolo migrante con il razzo due settimane fa. E Google l’ha già messo tra i capolavori della laguna. Ma sarà un altra sorpresa a farlo animare… Finalmente dopo 15 anni di fama adesso anche i media italiani lo chiamano Banksy. Non Bansky ma […]

L’incendio di Notre Dame de Paris e i legami con Victor Hugo, per ignorantoni

Pubblicato il: 15 Apr 2019

Se nel film il messaggio è un ammonimento a non giudicare le persone in base all’aspetto fisico, nel romanzo di Notre Dame de Paris l’amore dello scrittore è tutto per la cattedrale Mentre ancora non conosciamo i veri motivi che hanno causato l’incendio di Notre Dame, è impossibile non pensare a quella parola ANÁΓKH, in […]

I discorso che i millennial sono per le experiences e non per il possesso non era male. Il marketing ha rovinato tutto

Pubblicato il: 09 Apr 2019

C’è questo problema con i millennial. Non appena si scopre un tratto distintivo della generazione, per esempio la voglia di experiences arriva il webmarketing e lo cannibalizza. Chedueccoglioni. Prendiamo la faccenda del cosiddetto consumo esperienziale più noto con la parola experiences: il fatto che la tecnologia della condivisione abbia reso possibile usare le cose senza possederle […]

Jean Louis David morto: la rivoluzione tricologica che i millennial ignorano

Pubblicato il: 03 Apr 2019

Il taglio scalato, simbolo tricologico del 900 era una sua idea. Jean Louis David morto a 85 anni dopo, come si dice, una lunga malattia, era il re dei parrucchieri. E di fatto l’unico coiffeur ad aver creato un impero di franchising rivoluzionario. Che cosa deve sapere un millennial sul lascito di Jean Louis David […]

Storia del giornalismo spazzatura: il libro degli anni 80 che anticipa le fake news

Pubblicato il: 08 Mar 2019

«Puoi farmi un pezzo su una donna che partorisce dei cagnolini?». «Per quando ti serve?». «Per le cinque». Presi un appunto sul mio taccuino, Donna partorisce cagnolini, e lo inserii tra le altre cose che dovevo fare quel giorno Per capire la storia del giornalismo spazzatura c’è un libro fondamentale. Si intitola La Gazzetta di […]

Super Seducer 3: Richard La Ruina Gambler, l’artista del broccolamento e i giochi per cuccare

Pubblicato il: 07 Mar 2019

Esce la terza versione del videogioco Super Seducer: ce la farà il guru della seduzione Richard La Ruina a duplicare il mega successo dei suoi manuali? Richard La Ruina Gambler è sempre stato goffo con le ragazze. Era bruttino e timido. Ma da sempre covava una rabbia che lo avrebbe trasformato nel massimo esperto di seduzione della […]

L’Aprilia Motò: quando i millennial hanno raggiunto l’età per guidarla era già fuori produzione

Pubblicato il: 27 Feb 2019

Una moto sognata da chi tra il 1995 e il 1996 era ancora minorenne. E poi… Storia della Aprilia Motò, disegnata da Philip Starck. La moto frustrata, come tutti noi Sarebbe bello per noi millennial avere una motocicletta generazionale di riferimento come sono stati lo Zundapp e la Vespa Et3 per la generazione X o […]

Karl Lagerfeld è morto: prepariamoci al più grande attacco di flatulenza editoriale

Pubblicato il: 19 Feb 2019

Una lunghissima cerimonia degli addii, densa di coccodrilli e cronistorie: perché Karl Lagerfeld morto scatena i peggiori istinti di tutto il polveroso mondo modaiolo Prepariamoci: tumulto sui social, caccia alla foto-santino di Karl Lagerfeld morto a un’età variabile tra gli 81 e gli 86 anni (non lo sa nemmeno Wikipedia). Della serie, mi si nota […]

Rutger Bregman a Davos: un ottantottino le suona ai miliardari arrivati in jet privé

Pubblicato il: 03 Feb 2019

Chi è Rutger Bregman: l’eurosavonarola che propone il reddito di cittadinanza estremo (e 15 ore lavorative a settimana). E che ha sbroccato davanti ai ricchi di Davos Il 25 gennaio al World Economic Forum di Davos, lo storico olandese Rutger Bregman, classe 1988, l’ha sparata grossa: «È la prima volta che vengo a Davos e […]

Per trovare un lavoro digitale si prega prima di passare in Fattoria, grazie

Pubblicato il: 01 Feb 2019

Nei prossimi 5 anni imprese ed enti pubblici cercheranno più di 250mila lavoratori con competenze digitali o connesse a Industria 4.0. Poteva forse mancare una proposta di H-FARM Education, cattedrale della formazione che i millennial vedono come zio Paperone vede il Klondike? Il tema di base è: come trovare un lavoro digitale? Ma soprattutto, che […]