Regali per cani: 10 cose da mettere subito in produzione

Avatar
19 Dicembre 2017
2997 Visualizzazioni

Se vi state chiedendo dove trovare del perfetti regali per cani, è il momento di passare all’azione.

Mancano 6 giorni al Giorno dei Giorni, al giorno che film, romanzi, canzoni, dipinti, poster, posteri e avi, avite località e umili stamberghe, premi nobel e premi cosìcosì hanno celebrato e celebreranno ad oltranza, il giorno di Natale.

Quest’anno vi regaliamo l’idea-regalo per cani più eco-politik-animalist corretta, perché a tutti quelli che vi stanno sui coglioni manderete un biglietto natalizio con questo messaggio: “ Carissimi, ho scelto di utilizzare il gadget-budget natalizio a voi solitamente dedicato per fare un regalo in più a chi davvero mi stima, il mio cane. Grazie alla vostra assolutamente volontaria rinuncia, il mio Amico riceverà un dono, che potete segnalarmi dopo averlo scelto nell’elenco seguente pensato come stimolo per mettere in produzione al più presto dei regali per cani ad hoc:

1) EP dei Caneskin, con l’osannata hit “Follow me”, in edizione deluxe con ferormoni spray

2) Sedia antropomorfa assemblabile svedese “kiappe”, per sentirsi sempre in braccio all’umano amico.

3) Dog-phone con riconoscimento del tartufo canino, per selfie intuitivi con amici bi/quadrupedi

4) Serie di colori pantone da zampa atossici per imbrattare la casa come nemmeno Andy Warhol nell’apoteosi dell’orgasmo creativo pop

5) Borsa di valore in materiale retrò similferroviario, sulla quale pisciare nei momenti di frustrazione proletaria

6) Set degustazione gourmet tortellini “Giovanni Cana”, per i momenti d’astinenza dai masterchef in tv

7) Piumino da città “monchien”, per i cani stufi di sentir parlare e basta dei paninari meneghini

8) Aspirapolvere automatico gattoomba: riconosce e tenta d’aspirare l’odiato felino coinquilino

9) Planetaria “Kanwood”, per preparare un pasto come andrebbe sempre preparato

10) Tshirt canina, per lei con scritta a stampa “Non la do a cani&porci”, per lui “ Italian dogs do it better”

Buon Natale a tutti i millennial proprietari di cani!

 

LEGGI ANCHE:

E se Babbi Natale fosse un bobtail?