Inchiesta: Millennial vs Generazione Z. Chi è più infelice?

Avatar
6 Dicembre 2017
2793 Visualizzazioni

Ho fatto delle ricerche sulle due generazioni più amate dagli uomini di marketing. Poi, chiedendolo direttamente agli interessati, ho cercato di capire quanto ci fosse di vero nei profili proposti dai suddetti uomini di marketing a proposito di Millennial vs Generazione Z. Secondo voi?

 

1) Iniziamo con una domanda facile, sei dipendente da internet?

 

Z: Sì (quasi tutti).

 

Millennial: No.

 

Non so dirvi se noi Millennial siamo meno onesti dei 2000 ma questi “nativi digitali” ammettono di non poter stare senza internet e su questo le ricerche parlano chiaro: il 40% della generazione Z si identifica come dipendente dalla rete. Almeno in questo sport, Millennial vs Generazione Z: 0 a 10.

 

2)

Domanda per gli Z: Ma perché passate tutto questo tempo su YouTube?

Risposta/battuta più diffusa: Volevi dire YouPorn? (Perché nei tutorial sembra tutto facile).

 

Domanda per i Millennial: Cosa guardi su YouTube che ti vergogneresti a dire?

Risposte frequenti: Dark Polo Gang (Robe infuocate a 1000 gradi che tagliano altre robe) e i gameplay dei giochi.

 

3)

Domanda per gli Z: Cosa ci trovate a guardare gente che gioca al posto vostro ai videogame?

Perché spendono dei soldi e posso vedere attraverso i loro video cose che io non potrei fare!

 

Ecco spiegata l’esistenza dei gameplay… non so voi millennial, ma io ora ho il cuore più leggero.

 

Domanda per i Millennial: Cosa ci trovate a guardare gente che fa sesso al posto vostro nei porno?

Il sesso è sempre eccitate anche se non visto in prima persona. La storia, e a volte anche la recitazione.

 

4) Pensi di guadagnare più dei tuoi genitori un giorno?

 

Z: Sì non ci vuole molto.

 

Millennial: Lo spero (hanno risposto davvero tutti così).

 

Un altro dato interessante su Millennial vs Generazione Z riguarda il mondo del lavoro. La generazione Millennial è stata identificata come ottimista, quella dei 2000 come realista. Bene, i Millennial hanno quest’inguaribile speranza nonostante siano cresciuti a suon di “manco con due lauree lavori”. Grandi ragazzi!

La generazione Z, al contrario, è abituata a vedere gente che si realizza e guadagna facendo l’artista, lo youtuber, il calciatore, seguendo insomma le proprie passioni. Si sente così molto più propensa a rischiare, il 72% degli adolescenti infatti vorrebbe iniziare una propria attività.

 

5) Perché canti Ma che ne sanno i 2000?

Z: È orecchiabile

Millennial:

– Una canzone inutile che si basava praticamente sui meme, che mi capita di cantare in automatico.

– Perché odio me stesso però è orecchiabile.

– Perché non possono capire il cambiamento tecnologico.

– Non canto “ma che ne sanno i 200”, io lo penso. Noi siamo la generazione che bypassa gli anni ’80, quelli della tv, e quella dei 2000, la generazione smartphone e touch. Negli anni ’80 nacquero i Simpson che mettono a nudo la famiglia media americana entrando nel profondo degli spettatori che spesso possono immedesimarsi nei protagonisti. Ora è tutto basato sui social, cioè sull’apparenza. Per questo penso “ma che ne sanno i 2000?”.

 

6) Ti fanno paura gli attentati?

 

Z: No.

 

Millennials: Sì.

(Menzione speciale Millennial, che a volte rispondono: “No, sennò fai il loro gioco”).

 

Una cosa a cui non si pensa è che i Millennial sono cresciuti, tutto sommato, in un periodo economico buono, mentre i 2000 lo hanno fatto durante la crisi, quantomeno dall’attacco delle torri gemelle in poi.

Assurdo è però vedere come noi Millennial, quasi tutti, temiamo il terrorismo mentre gli Z non ne abbiano paura, forse non essendo mai cresciuti in una situazione diversa.

Millennial vs Generazione Z, nell’antica disciplina del Coraggio: 0 a 1. 

 

7)

Domanda per gli Z: Peppa Pig o Marsha e Orso?

Peppa Pig la maialotta 50% – Marsha e Orso 50%

 

Domanda per i Millennials: Bulma o Fujiko?

 

Bulma 50% – Fujiko 50%

 

Nota dell’autore: MA COME SI PUÒ NON VOTARE FUJIKO!!!

 

Menzione speciale: Bulma! Fujiko mi stava troppo sul cazzo… E non letteralmente.

 

8) Come approcci una ragazza?

 

Z: Gli scrivo in chat.

 

Millennial:

– Principalmente, da sobrio, sono curioso di fare domande su film e musica. Insomma campi che amo, per trovare eventuali affinità, roba così.

 

– Di solito ci parlo, scopro gli interessi in comune e se vedo che è troppo intelligente lascio perdere.

 

– Facendola ubriacare e poi facendola parlare… Le femmine se hanno qualcuno che le ascolta si bagnano.

 

Anche questa volta un dato di marketing confermato. 
I 2000 rimorchiano principalmente con le chat, mentre noi nostalgici continuiamo a parlarci e a volerle ascoltare di persona (con alcool e altri lubrificanti emotivi di mezzo).

 

Menzione speciale 2000: le ragazze approcciano me.

 

 

9) Prima si faceva a gara a chi aveva il pene più grande sotto la doccia ora ha chi ha lo smartphone più grosso. Ma, tornando alla carne: pensi di avere il pene più lungo di quello di un millennial/z?

 

Z:

– Dei cinesi sicuramente.

 

– Dipende se per millennial consideri anche Rocco…

 

– Di alcuni sicuramente sì.

 

Millennial: L’importante è come lo usi, non la lunghezza.

 

Nella mia ricerca ho scoperto un’altra cosa. Avete presente questi adolescenti, alti, slanciati, fisicati, che sembrano nati grandi fin da bambini… Mi dispiace per i lettori e le lettrici ma ecco, il discorso non vale solo per l’altezza.

Menzione speciale 2000: ho sia il pene che il telefono più grande.

 

10) Domanda per gli Z: 2000, Gen, Post-Millennial, Centennial, Plural, Generazione Z…come chiameresti la tua generazione?

 

– Quelli dopo i 2000

– Revolution

– Gen🔥

 

Domanda per i Millennial: Generazione Y, Millennial Generation, Generation Next, Net Generation…come chiameresti la tua generazione?

 

– Mind Fucked Generation

– Net generation

– La mia è una generazione X, cit. Mondo Marcio

– Nessuno dei tre! Generazione dell’alcol!

 

Nota dell’autore: che risposte da bimbiminkia.

 

 

11) Generazione Z, avete una domanda per i Millennial?

Z: come facevate a masturbarvi?

Menzione speciale: Ai vostri tempi usavate i telefoni con i tasti e vi scaricavate le suonerie che vi scalavano il credito. Come fate a sentirvi migliori dei 2000?

 

Millennial, avete una domanda per i 2000?

 

Millennial: perché passate tutto questo tempo su YouTube?

 

Menzione special: Ma vi piace la fi**?

 

 

Eh niente nonostante tutto… con una lacrima ripensando ad occhi di gatto e a Cristina D’avena vi saluto perché in fondo…. che ne sanno i 2000?

 

Ma che ne sanno i 2000 – Danti & Gabry Ponte

 

Le sigle anni 90:

https://www.youtube.com/playlist?list=PLruSW2DqnKNvERc4am38Q_TvDSnwvezAn

 

Discorsi sulle generazioni:

https://www.youtube.com/playlist?list=PL1W-zeGw9Ai8vORpxk-ttKQLu2CeHPQxZ

 

Dopo Millennial vs Generazione Z, LEGGI ANCHE: 10 ragioni per smettere di guardare porno e godere davvero