fbpx

Tutti scaricano Babbo Natale. Anzi è proprio il più scaricato d’Europa

19 Settembre 2021
173 Visualizzazioni

Babbo Natale ha una voce tutta sua. E l’ha inventata 22HBG.

La società di tecnologie 22HBG si occupa di App e Digital Signage, ed è specializzata nello sviluppo app e skill per Amazon Alexa. 22HBG ha superato le barriere della tecnologia per approdare al Polo Nord. Quando ancora molti di noi vedono le festività come un dramma sociale che ci travolge come un’onda, questa meravigliosa skill per Alexa è una sorta di salvezza per tutti quelli che guardano al Natale come a un vecchio amico di glorie passate.

“Alexa, apri skill Babbo Natale”

Come sempre, la 22HBG crea cose dolcemente complicate, ma di facilissima fruizione. La skill di Babbo Natale è la più scaricata d’Europa, premiata da Amazon perché si trova fra le più utilizzate e la più amata dai bambini, prima dopo e durante il Natale.

Con questa skill, parli direttamente con Babbo Natale. O meglio, parli con l’entusiasmante voce dello speaker radiofonico Carlo Elli, timbro in grado di vestire benissimo il calore natalizio che impersona. La skill si dota di contenuti audio, animazioni e grafiche ad hoc, mentre le possibili interazioni con Babbo Natale sono oggi davvero ampie.

Quante cose fa il Babbo Natale della 22HBG?

Facciamo prima a dirvi cosa non fa. Non scende dal camino. Tutto il resto è assicurato. I contenuti di alto valore sono il vero e proprio cavallo di battaglia della skill: è possibile chiedere a Babbo Natale praticamente ogni cosa. Che tu sia un dolce pargolo o genitore di un dolce pargolo, il tenero vecchietto vestito di rosso ne sa una più del diavolo.

Babbo Natale racconta favole, crea storie interattive, propone ricette natalizie (chiedete dei biscotti di pan di zenzero, sono ottimi!), racconta barzellette e canta canzoni natalizie 24 ore su 24 e dice pure il meteo. Insomma, alla bisogna questo nonno riempie la casa di jingle bells e atmosfera natalizia. Come dicevamo, questa Alexa skill piace davvero a tutti, anche a chi non sopporta più il Natale né tutta la carovana di regali, lucette, colori e motivetti ripetuti.

Perché questa skill piace così tanto

Perché esprime bene il concept della 22HBG. Totalità delle funzioni e facilità di fruizione: possono usarla tutti, dai più piccoli ai boomer. Il protagonista natalizio non si prefissa solo di dare qualcosa da fare ai bambini mentre gli adulti si occupano delle cose da grandi, ma crea una garanzia di affidabilità e sicurezza: rimanere insoddisfatti dopo aver chiesto ad Alexa di parlare con Babbo Natale, è impossibile.

E poi non è mai noiosa. Come dicevamo, anche chi non ama il Natale e si annoia facilmente a usare gli smartspeaker è rimasto piacevolmente sorpreso da questa skill. La possibilità di ritornare bambini, anche solo per una manciata di minuti, fa gola a tutti. E tu l’hai già provata?

 

Leggi anche: