Emma Marrone, la nostra amata miss Millennial con i Thirty Seconds To Mars

Redazione
4 Febbraio 2019
758 Visualizzazioni

Per il nuovo singolo dei Thirty Seconds to Mars, Love is Madness, Emma Marrone sarà la voce femminile per il lancio in Italia

Love is madness è il singolo dei Thirty Seconds to Mars tratto da America, ultimo album della band uscito nel 2018. Se nell’originale la canzone è interpretata in duetto con Halsey, per il lancio in Italia è stata scelta Emma Marrone.

La cantante ha annunciato la collaborazione sui social: «Sono senza parole! Non vedevo l’ora di dirvelo… Niente è impossibile! E questa è una grande dimostrazione. Lavorare duramente, amare la musica fino in fondo e crederci sempre! Love is madness è il nuovo singolo! Grazie a Thirty Seconds to Mars Jared Leto. È un grande onore per me! Questo pezzo è una BOMBA atomica!! Spero a presto! Dal 22 febbraio su tutte le piattaforme digitali».

Contralto Millennial

Emma Marrone è una cantante millennial, classe 1984, amata per la voce, l’energia e il fisico da sballo. E diretta ai millennial fu proprio la campagna dell’intimo Sloggi, nel 2014.

Emma, cantautrice pop rock del panorama musicale italiano, è caratterizzata da una voce di contralto ruvida e rauca dalle tinte blues. Vicina alla musica fin da bambina, identifica in Gianna Nannini il suo principale punto di riferimento artistico; è stata infatti definita come la sua erede artistica. Tra gli altri suoi punti di riferimento artistici vi sono Mina e Loredana Bertè.

Secondo il pianista Nazzareno Carusi Emma «è dotata di un talento di base, dà l’impressione che canti ad istinto e ciò potrebbe anche danneggiare le corde vocali».

Il tour dei Thirty Seconds to Mars

Dopo Love, Lust, Faith and Dreams del 2013, i Thirty Seconds to Mars sono usciti con  America. Da quest’ultimo progetto discografico sono usciti come singoli Walk on Water e Dangerous Night, giunto al settimo posto nella chart italiana. Nella settimana d’uscita, America è stato il disco straniero più venduto in Italia. I Thirty Seconds to Mars suoneranno nel nostro Paese in luglio con ben quattro i concerti in programma dopo il successo a Milano Rocks l’anno scorso a settembre. Ecco gli appuntamenti confermati:

  • 3 luglio – Rock in Roma, Cavea dell’Auditorium PdM
  • 4 luglio – Padova, Gran Teatro GEOX – Arena Live
  • 6 luglio – Pistoia Blues, piazza Duomo
  • 7 luglio – Barolo, Collisioni Festival

I biglietti per il concerto dei Thirty Seconds To Mars sono disponibili per l’acquisto dalle ore 10.00 di giovedì 22 novembre 2018 su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

Per vedere Emma Marrone, invece:

Il 15 febbraio 2019 comincia il tour nei palasport di Emma Marrone. Si parte dal Palaflorio di Bari per nove concerti dedicati al suo ultimo album Essere qui – Boom Edition.

Il tour, rispetto alla scorsa primavera, propone tre inediti. Dopo il debutto nella sua Puglia, Emma Marrone  chiuderà il tour al Palazzo dello Sport di Roma. Questo tutto il programma:

  • 15 febbraio Bari, Palaflorio
  • 16 febbraio Reggio Calabria, Palacalafiore
  • 18 febbraio Eboli (SA), Palasele
  • 20 febbraio Livorno, Modigliani Forum
  • 22 febbraio Ancona, PalaPrometeo
  • 23 febbraio Casalecchio di Reno (Bo), Unipol Arena
  • 26 febbraio Assago (Mi), Mediolanum Forum
  • 27 febbraio Montichiari (BS), PalaGeorge
  • 1 marzo Roma, Palazzo dello Sport

I biglietti per i nove show sono disponibili sul sito di TicketOne e in tutti i punti vendita autorizzati, a partire da 35 euro.

LEGGI ANCHE:

Che musica italiana ascoltano i millennial?

E finisce che Coetz è come Federico Moccia

Sparare alla luna testo: Salmo e Coez feat. cartello della droga messicano

Loving is easy testo. Eh no, caro Rex Orange County: l’amore è difficilissimo

Wasting my young years testo: adatto alla masturbazione come dicono?

Posso testo Carl Brave feat Max Gazzè: un after party no-sense alla romana

Giuseppe Calini: il rocker che ha costruito un’autostrada da Legnano all’Alabama

Dal Veneto con furore arriva il rock degli Zagreb: Acme è il nuovo singolo

Veronica Marchi, essere millennial e cantautrice nel 2018