fbpx

Michele Travagli

Le news di Michele Travagli:

Editoria 4.0, turn your brand into a media company

Pubblicato il: 04 Ago 2021

Proprietari e manager della micro, piccola e media impresa italiana sono sotto assedio. Problemi di conti, problemi amministrativi, problemi da pandemia. Ovunque problemi. Come si trasforma una PMI in una media company? E quando navigano sul web o sui social network sono circondati da soluzioni miracolose: pagine su pagine, consulenti su consulenti, esperti su esperti […]

Editoria 4.0: le ragioni di un corso d’alta formazione

Pubblicato il: 04 Ago 2021

Officine Millennial, editore di questa testata, insieme a Unitelma Sapienza, USPI – Unione della Stampa Periodica Italiana con il supporto di 22HBG ha realizzato un corso di alta formazione, chiamato Editoria 4.0, dedicato a editori, giornalisti, copywriter e PMI. Nel mondo digitale ci sono moltissimi corsi di formazione, ma Editoria 4.0 è un progetto speciale […]

Il lavoro è cambiato, e l’esperienza di BSD Design lo dimostra

Pubblicato il: 22 Lug 2021

Non sono un uomo che ama pensare al passato: per mestiere e vocazione tendo a concentrarmi sul futuro. Eppure a volte capitano coincidenze impreviste, che ti portano ad agire in un modo che alcuni definirebbero “contro natura”. Di recente, per due motivi, mi è accaduto: entrambe le situazioni mi hanno riportato il pensiero alla tesi […]

I branded content sono sempre più il futuro dell’intrattenimento? Sì, fine del tabù dei duri e puri

Pubblicato il: 07 Ago 2020

Meglio una serie tv fatta con molti soldi ma sponsorizzata da un marchio o una fatta in economia, dentro un interno squallido. Eddai, su, rompiamo il tabù dei duri e puri Ieri sera cenavo con un vecchio amico, e a un certo punto è uscita la domanda: “Ma perché ci dovremmo fidare più di un […]

Instagram Reels sfida Tik Tok: l’attacco di Mark Zuckerberg ai cinesi e al loro “Sputnik” è il match dei prossimi anni

Pubblicato il: 29 Lug 2020

Mark Zuckerberg lancia la sfida a Tik Tok: Instagram Reels per mantenere la supremazia sui social e mettere altre bandierine nel Risiko imperiale dei Social Network C’è qualcosa che accomuna tutti i signori del digitale: la fame. Fame di dati, di crescita, di traction (quando la curva di adozione di un servizio digitale diventa esponenziale […]